Il dattero: elisir di giovinezza fin dall’antico Egitto

Le bellissime regine egiziane si prendevano cura della loro pelle grazie a una miscela realizzata con dattero, miele e olio di oliva. Non sapevano come mai fosse così miracolosa ma tramandarono nei secoli il valore del dattero come elisir di giovinezza.

Alla base delle tre creme anti aging PuraVidaBio c’è, infatti, proprio l’estratto di dattero che oggi sappiamo essere un concentrato antiossidante di benessere per la nostra pelle.

Cosa rende il dattero così speciale?

Il dattero contrasta la formazione di rughe, ci tutela dal fotoaging ma soprattutto ha la capacità di stimolare il nostro sistema antiossidante naturale che nel corso del tempo rischia di perdere efficacia a causa di agenti esterni come l’inquinamento, il fumo, l’uso di medicine e un’alimentazione scorretta.

Il suo duplice valore

Il dattero aiuta la nostra pelle a rimanere sana e rigenerarsi grazie al suo potere antiossidante e alla sua azione rivitalizzante de la superossido-dismutasi, l’enzima presente nelle nostre cellule e che ci difende dagli effetti dell’invecchiamento.

L’estratto di dattero presente nelle creme PuraVida Bio quindi, non solo previene la formazione delle rughe ma agisce risvegliando il nostro sistema antiossidante naturale per continuare a sentirci anche noi regine, ad ogni età.

condividi